Earn money by answering our surveys

Register now!

Dove posso trovare i dati statistici per le mie ricerche di mercato?

Earn up to 50€ by participating in one of our paid market research.

Register now!

Dove posso trovare i dati e, in particolare, le statistiche per le ricerche di mercato? Questa è una domanda che molte persone si pongono quando iniziano la loro ricerca, soprattutto quando il budget è limitato e stanno cercando di condurre ricerche di mercato gratuitamente. Perché non basta avere un metodo, è necessario avere anche dei dati da usare. Tuttavia, all’inizio della ricerca di mercato (ricerca a tavolino), è essenziale disporre di dati affidabili per avere una prima idea del mercato, della sua realtà e delle difficoltà previste.
Fonti affidabili sono quindi essenziali.

In questo articolo, in continuo aggiornamento, ti forniamo una serie di fonti affidabili, classificate per paese. Iniziamo con l’analizzare i siti web degli istituti nazionali di statistica, fonte inesauribile di dati interessanti a cui dovrebbe fare riferimento ogni seria ricerca di mercato.

Aspiranti imprenditori e indipendenti: non dimenticate di citare le vostre fonti in modo che le vostre ricerche di mercato siano credibili per le banche

La produzione di ricerche di mercato è un prerequisito essenziale per qualsiasi capo progetto che desideri prendere in prestito denaro da una banca. Le banche dispongono di specialisti che possono valutare le tue conclusioni e l’accuratezza del tuo approccio metodologico. Pertanto, assicurati di citare correttamente le tue fonti e, soprattutto, di utilizzarne tali che siano affidabili come garanzia di credibilità. Gli studi ed i dati messi a disposizione dagli istituti nazionali di statistica rappresentano il più alto livello di attendibilità possibile.

GERMANIA

Lo Statistisches Budesamt mette a disposizione di tutti le statistiche tedesche sul suo sito web, Destatis. Questo sito è accessibile anche in inglese.
La navigazione tra le diverse sezioni è semplice; il calendario delle pubblicazioni è ricco. Un database è consultabile anche online e si chiama Genesis. Tieni presente, tuttavia, che l’accesso alle informazioni è più complicato su Genesis di quanto non lo sia sul sito Destatis. Ci vorrà più tempo per accedere alle cifre desiderate su Genesis ma troverai informazioni più granulari.

AUSTRIA

Statistik Austria fornisce le statistiche ufficiali austriache. Il sito è un po’ austero ma ha ancora una versione inglese. Sfortunatamente, quest’ultimo non è completo e le pubblicazioni, ad esempio, sono disponibili solo in inglese. Se stai cercando dati statistici, il tuo punto di partenza sarà questo. Il menu a sinistra ti darà accesso ai diversi temi disponibili ma non aspettarti approfondimenti: le cifre sono, il più delle volte, rese disponibili in una forma piuttosto grezza.
È, inoltre, disponibile un portale open data (StatCube) che ti permetterà di produrre i tuoi grafici e incrociare i dati di tuo interesse.

BELGIO

Le statistiche ufficiali sono prodotte e rese disponibili da Statbel. Il sito è accessibile nelle tre lingue nazionali (francese, olandese, tedesco) e in inglese.
Ogni giorno vengono pubblicati nuovi dati e qui è possibile consultare il calendario (una ricerca per parola chiave ti permetterà di individuare il dato, o i dati, che ti possono aiutare velocemente).
È, inoltre, disponibile un portale di dati aperti (open date) che dà accesso a una vasta gamma di dati che è possibile manipolare e incrociare come si desidera.
Puoi anche notare che Statbel pubblica rapporti specifici una volta all’anno (disponibili solo nelle lingue nazionali e non in inglese): la prima riguarda l’agricoltura e la seconda riguarda il Belgio in generale (questo può essere un buon punto di partenza se stai effettuando ricerche di mercato per esportare in Belgio e non conosci ancora abbastanza questo paese).

Per il mercato del lavoro e delle imprese, consigliamo vivamente di consultare anche il sito web della Previdenza Sociale Belga (ONSS), che dispone di un dipartimento di ricerca che fornisce dati sulla struttura delle imprese e sul mercato del lavoro in generale.

DANIMARCA

Statistics Denmark è un altro modello in termini di ricchezza di dati statistici disponibili e di enfasi. Puoi facilmente navigare dalla home page attraverso i diversi argomenti, esplorarli ulteriormente e, se hai domande, troverai anche i dettagli di contatto della persona da contattare; tutto ciò è unico.
Per gli appassionati di dati, ricordatevi anche di visitare il database che trovate qui.

SPAGNA

L’Instituto Nacional de Estadistica è la tua porta d’accesso ai dati statistici per le tue ricerche di mercato in Spagna. Il sito è disponibile in inglese ed ha un elenco alfabetico di tutte le figure disponibili, molto utile per guidarti.
Mentre le statistiche sono presentate in una forma relativamente grezza, il sito ha anche un gran numero di pubblicazioni interessanti e dettagliate. Tuttavia, questi non sono tradotti in inglese e sono disponibili solo in spagnolo.

FRANCIA

In Francia, le statistiche ufficiali sono fornite dall’INSEE. Il sito è disponibile in francese e inglese. Tuttavia, non è garantita una traduzione al 100% del sito in inglese.
Le Tabelle dell’economia francese (TEF) sono un buon punto di partenza per i benchmark globali sull’economia del paese (solo in francese). INSEE offre anche moduli interattivi per esplorare il paese a diversi livelli di complessità. Agli imprenditori che desiderano condurre ricerche di mercato libere, consigliamo vivamente di interessarsi a ODIL, uno strumento interattivo che consentirà di visualizzare facilmente la concorrenza in un determinato territorio.
Infine, INSEE offre una ricca libreria di pubblicazioni su vari argomenti. È probabile che troverai quello che stai cercando in uno di essi.

Un robusto strumento di ricerca di mercato utilizzato in Francia: ODIL

INSEE mette a disposizione degli imprenditori e di chiunque desideri effettuare ricerche di mercato uno strumento denominato ODIL. Questo strumento (che richiede ‘Flash’) permette di selezionare un comune e definire un intero bacino di utenza per ottenere tutta una serie di statistiche locali e nazionali su una determinata attività.

Dovrai, quindi, prima selezionare la tua attività, poi l’area geografica di interesse, prima di accedere ad un elenco di dati per le tue ricerche di mercato.

Come puoi vedere dallo screenshot qui sotto, i dati per la tua ricerca di mercato sono di diverse tipologie: aziende che svolgono la stessa attività (utile per la tua ricerca sulla concorrenza), statistiche sui tuoi potenziali clienti nel bacino di utenza, nonché statistiche a livello nazionale nel tuo mercato.

étude de marché en France avec ODIL

Visualizzazione ottenuta con ODIL (strumento di ricerca di mercato per la Francia)

 

ITALIA

L’istituto di statistica italiano si chiama ISTAT. Il suo sito web è, teoricamente, disponibile anche in inglese ma, in pratica, la versione inglese non è ricca e aggiornata come quella italiana. Ti consigliamo, quindi, per quanto possibile, di consultare prioritariamente la versione italiana per ottenere le informazioni più aggiornate.
Un database aperto è disponibile a questo indirizzo.

LUSSEMBURGO

Il portale delle statistiche del Lussemburgo è il luogo dove troverai le statistiche necessarie per le ricerche di mercato in Lussemburgo.
Il sito web è ben strutturato, per temi (occupazione, impresa, agricoltura, demografia) e ogni sezione ti darà accesso ai relativi dati.
Tuttavia, è deplorevole che le statistiche siano a livello nazionale. Anche per un piccolo Paese, sarebbe stato utile avere a disposizione dati a livello regionale (soprattutto se si deve studiare la costituzione di un’impresa locale).

PAESI BASSI

Nei Paesi Bassi, le statistiche nazionali sono messe a disposizione di tutti dal CBS (Centraal Bureau voor Statistiek), che offre anche una versione inglese corrispondente alla versione originale olandese. Chi è alla ricerca di cifre per le proprie ricerche di mercato può iniziare guardando questa pagina, che raggruppa quasi tutto ciò che CBS tratta in termini di temi. Il resto del sito è organizzato secondo i seguenti argomenti: lavoro e reddito, economia, società. I dati appena pubblicati si traducono in un breve articolo che presenta le statistiche in questione. Questo è un punto debole della CBS che, a differenza di alcuni suoi omologhi europei, non pubblica un rapporto massiccio su uno o più temi.
La CBS ha anche un sito dedicato agli open data chiamato statline.

PORTOGALLO

L’Instituto Nacional de Estadistica mette a disposizione del pubblico i dati statistici portoghesi. I dati disponibili sono classici, ma l’istituto dispone anche, oltre a una ricca libreria di pubblicazioni in lingua inglese (plaudiamo allo sforzo), alcuni interessanti prodotti complementari:

Prix des maison par ville

Les statistiques des prix de l’immobilier au Portugal (sur l’exemple, un quartier de Lisbonne)

Statistiche sui prezzi degli immobili in Portogallo (esempio sopra: prezzi degli immobili a Lisbona)

IL REGNO UNITO

statistiques sur le marché de l'IT au Royaume-UniI dati statistici inglesi sono messi a disposizione del pubblico dall’Office for National Statistics, che è uno degli istituti più generosi. Oltre a trattare una vasta gamma di argomenti, vengono anche spiegati i dati pubblicati e vengono pubblicati report completi. Anche la struttura dei report è molto ben fatta poiché inizia con un riassunto delle idee principali (utile quando sei all’inizio della tua ricerca di mercato e stai ancora cercando di trovare la tua strada). Un piccolo consiglio per andare ancora più veloci nella tua ricerca: ricordati di visualizzare tutte le pubblicazioni disponibili per il tema che ti interessa (vedi sotto).

statistiques sur le marché de l'IT au Royaume-Uni

SVIZZERA

L’Ufficio federale di statistica (UST) raccoglie le statistiche disponibili per la Federazione Svizzera. Oltre alla sua disponibilità in 5 lingue (tedesco, italiano, francese, romancio e inglese), il sito web dell’UST è eccezionalmente ben progettato, la sua interfaccia piacevole ed efficiente. Questo ci consentirà di iniziare con una panoramica di tutti i dati statistici disponibili nella sezione “statistiche di ricerca”. Il visitatore scoprirà, quindi, rapidamente che, oltre alla ricchezza dei temi trattati, essi sono trattati anche in una grande varietà di forme: pubblicazioni, studi, computer grafica, mappe, dati grezzi, e così via. Quindi, ci sono poche possibilità che tu non trovi quello che stai cercando.
Ricordati anche di consultare il portale svizzero dei dati aperti, che è un dataset completo e interessante.

 

Immagine: shutterstock

Tag:

Author: Pierre-Nicolas Schwab

Pierre-Nicolas ha un dottorato in marketing e dirige l'agenzia di ricerche di mercato IntoTheMinds. I suoi principali campi di interesse sono BigData, e-commerce, commercio locale, HoReCa e logistica. È anche un ricercatore di marketing all'Université Libre de Bruxelles e serve come coach e formatore per diverse organizzazioni e istituzioni pubbliche. Può essere contattato via email, Linkedin o per telefono (+32 486 42 79 42)

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *