Earn money by answering our surveys

Register now!

Questo negozio pop-up Heineken è nascosto in un supermercato falso

Earn up to 50€ by participating in one of our paid market research.

Register now!

Il pop-up store di Heineken ha creato l’evento proponendo un concept mai visto prima. Assumeva la forma di un finto supermercato dietro il quale si nascondeva un bar. Situato sulla via Notre Dame de Nazareth,43 a Parigi, questo supermercato sarà stato molto temporaneo poiché è rimasto aperto solo per una settimana all’inizio di maggio 2022.

Questo pop-up store faceva parte della strategia di comunicazione attorno a un nuovo prodotto: Heineken Silver. Come nell’altro esempio analizzato, il pop-up store è parte integrante del marketing mix del brand.


Un negozio pop-up è nascosto in un supermercato falso

I colori luccicanti sul fronte stradale erano un inconfondibile colpo d’occhio. All’interno era stato ricostituito un finto supermercato. Sono stati esposti prodotti contraffatti, ma anche degli snack (veri) che hanno svelato l’altro lato della storia. Erano disponibili anche prodotti derivati con l’effigie del marchio.

Un registratore di cassa (quello vero) ti permetteva di pagare i tuoi piccoli acquisti. Ma resta una domanda… dov’è questo famoso bar nascosto?


Una bar segreto per il lancio di Heineken Silver

Un piccolo passaggio conduceva il visitatore in un bar nascosto sul retro del negozio. L’atmosfera “gelida” (secondo il comunicato stampa) era proprio quella della nuova birra Heineken: Silver, extra rinfrescante, e quindi perfetta per le calde giornate che ci aspettano quest’estate. Atmosfera soffusa di blu, DJ, … il posto è festoso e ancora un po’ animato quando ci siamo andati all’inaugurazione.

POPUP STORE HEINEKEN SILVER

Il bar Heineken Silver era nascosto sul retro del finto supermercato.

Il bar era accessibile alle persone che avevano prenotato l’ingresso su Internet e le bevande erano a pagamento, un ottimo modo per evitare gli eccessi di consumatori eccessivamente entusiasti.


La nostra analisi

Possiamo ricordare diverse cose su questo negozio pop-up.

Originalità del concetto

Il primo è, ovviamente, l’originalità. La maggior parte dei negozi pop-up rimane piuttosto classica nel loro concetto. Pochi sono coloro che osano creare un design differenziato. Poi chi crea da zero un concept originale è ancora più raro. Ricordiamo il pop-up store sottomarino di Sony, l’esperienza proposta da The North Face in Corea del Sud, o il pop-up store di Pantone nel 2014 a Parigi, il cui design era molto originale. Ma questa è la prima volta che un falso supermercato è stato ricreato per ospitare un bar nascosto.


Accesso con prenotazione

POPUP STORE HEINEKEN SILVER

Dovevi mostrare una prova della tua identità per entrare nel bar nascosto Heineken Silver, dove un DJ salutava i visitatori.

L’altro punto interessante di questo pop-up store riguarda l’accesso. Trattandosi di una bevanda alcolica, l’accesso deve essere riservato agli adulti. Heineken avrebbe potuto accontentarsi di un controllo all’ingresso ma ha imposto una prenotazione preventiva (online). Questo è intelligente perché aumenta la desiderabilità. Inoltre fornisce i dati sui visitatori e la scansione dell’invito all’ingresso permette di verificare chi è venuto. Tutti questi elementi informativi sono preziosi in una strategia di conquista delle quote di mercato.

Tag:

Author: Pierre-Nicolas Schwab

Pierre-Nicolas ha un dottorato in marketing e dirige l'agenzia di ricerche di mercato IntoTheMinds. I suoi principali campi di interesse sono BigData, e-commerce, commercio locale, HoReCa e logistica. È anche un ricercatore di marketing all'Université Libre de Bruxelles e serve come coach e formatore per diverse organizzazioni e istituzioni pubbliche. Può essere contattato via email, Linkedin o per telefono (+32 486 42 79 42)

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *