3 Maggio 2023 917 parole, 4 lettura minima

Quali sono i fattori che influenzano maggiormente la partecipazione ai sondaggi?

Di Pierre-Nicolas Schwab Dottorato di ricerca in marketing, direttore di IntoTheMinds
Realizzare un sondaggio può essere impegnativo. È comune infatti trovarsi di fronte a una carenza di rispondenti. È essenziale comprendere i fattori che influenzano la partecipazione a un sondaggio (online). In questo articolo discuteremo 8 fattori che influenzano la partecipazione […]

Realizzare un sondaggio può essere impegnativo. È comune infatti trovarsi di fronte a una carenza di rispondenti. È essenziale comprendere i fattori che influenzano la partecipazione a un sondaggio (online). In questo articolo discuteremo 8 fattori che influenzano la partecipazione e spiegheremo quali hanno un impatto maggiore. Se volete migliorare l’efficacia dei vostri sondaggi CAWI, approfittate di questo articolo.

Contatta la nostra agenzia di sondaggi per i tuoi progetti


Sommario


Introduzione

Ci sono molte ragioni per partecipare a un sondaggio online. Distinguiamo 4 tipi di fattori:

  • fattori intrinseci : Si tratta di fattori specifici del partecipante, come l’interesse per l’oggetto del sondaggio, la curiosità e il desiderio di aiutare. Sono stati studiati per anni nella letteratura sulle ricerche di mercato.
  • fattori estrinseci : sono principalmente, ma non esclusivamente, il compenso finanziario per la partecipazione ai sondaggi. Leggete questo articolo per saperne di più sugli incentivi finanziari per i partecipanti alle ricerche di mercato. Abbiamo parlato più volte della lunghezza del questionario e del fenomeno della stanchezza.
  • progettazione del questionario : la progettazione del questionario è, ovviamente, estremamente importante e influenza i tassi di partecipazione e di abbandono. Ma ci sono anche altri fattori, come il trattamento dei dati personali, le notifiche inviate prima dell’avvio dell’indagine, ecc…
  • stato d’animo dei partecipanti le ricerchehanno dimostrato che lo stato d’animo del partecipante, soprattutto per quanto riguarda il tempo, influenza il tasso di partecipazione al sondaggio.

Tutti i fattori sono riassunti nel grafico seguente. Naturalmente, non tutti i fattori hanno lo stesso effetto. È necessario classificare questi fattori per essere efficaci in un progetto di sondaggi. Questo è lo scopo del resto dell’articolo.

Partecipazione al sondaggio online


Partecipazione al sondaggio online: quali sono i fattori più importanti

Una ricerca pubblicata nel marzo 2023 confronta 8 fattori di partecipazione ai sondaggi online. Distingue tra due tipi di partecipanti ai sondaggi:

  • intervistati professionisti, ovvero coloro che partecipano al maggior numero possibile di sondaggi
  • intervistati non professionisti

C’è una differenza di motivazioni tra i due. Ma qual è?

sondagio compenso

Valutazione e classifica degli 8 fattori che influenzano la partecipazione a un sondaggio online. A sinistra i risultati per gli intervistati professionisti; a destra quelli per gli intervistati non professionisti. I risultati in grigio chiaro corrispondono alle valutazioni finali (su scala Likert). I risultati in grigio scuro corrispondono alla classifica dei fattori più importanti secondo gli intervistati.

Silber, Stadtmüller, e Cernat (2023), autori di questa ricerca, hanno rivelato 8 fattori:

  • compenso
  • topic
  • lunghezza/numero di domande
  • obiettivo
  • modalità di amministrazione
  • sicurezza dei dati personali
  • mood
  • sponsor della ricerca

La ricerca è stata condotta in Germania e sono state intervistate due coorti di intervistati (professionisti e non professionisti). Agli intervistati è stato chiesto di:

  • scegliere i 3 fattori più importanti per partecipare a un sondaggio
  • valutare l’importanza di ciascuno degli 8 fattori su una scala Likert a 7 punti

sondagio compenso

Gli intervistati professionisti più attratti dal compenso

La priorità della domanda sulle motivazioni mostra che il compenso per il sondaggio è la motivazione principale per i rispondenti professionisti. Ciò ha senso in quanto questo tipo di intervistati moltiplica le risposte per massimizzare i guadagni.

L’incentivo finanziario è seguito da:

  • l’oggetto della ricerca in 2° posizione
  • la lunghezza del questionario in 3a posizione

scopo del sondaggio

I non professionisti sono più interessati allo scopo del sondaggio

Per gli intervistati non professionisti, lo scopo del sondaggio è la cosa più importante. In altre parole, questo tipo di rispondenti è motivato principalmente dallo scopo del sondaggio. Questo dovrebbe essere chiaramente indicato quando si invitano le persone a completare il sondaggio. Ripetetelo nell’introduzione al questionario (vedi qui gli altri consigli per strutturare il questionario quantitativo).

 I fattori che si collocano rispettivamente al 2° e 3° posto sono:

  • l’oggetto del sondaggio
  • lo sponsor del sondaggio

sondagio Sicurezza dei dati

Sicurezza dei dati: importante in teoria ma non in pratica

La sorpresa di questa ricerca riguarda la sicurezza dei dati personali. Entrambi i tipi di intervistati prendono molto sul serio la sicurezza dei dati. Il punteggio assegnato sulla scala Likert è molto alto, sia che l’intervistato sia un professionista (0,76) sia che non lo sia (0,84).

Quando si chiede agli intervistati di classificare i fattori in ordine di importanza, tutto cambia. La sicurezza dei dati si colloca al sesto posto (per gli intervistati professionisti) e al quinto (per gli intervistati non professionisti).

Cosa significa questa differenza? In teoria la sicurezza dei dati personali è importante, ma in pratica non lo è. Una conclusione a cui eravamo già arrivati nella nostra ricerca sugli effetti del GDPR.


sondaggio Aspetti metodologici

Aspetti metodologici: attenzione alle risposte di parte

Uno dei risultati importanti di questa ricerca è la parzialità di alcuni fattori di partecipazione in diversi punti del questionario e in diverse forme. Ciò rafforza la mia convinzione che le domande più importanti debbano essere ripetute. Si tratta di aspetti legati alla sicurezza dei dati (vedi paragrafo precedente).

L’insegnamento di questa ricerca (al di là degli aspetti legati alla partecipazione) è di utilizzare una scala assoluta (Likert) e una classifica per essere sicuri al 100% delle risposte. Questo migliorerà la qualità della vostra ricerca di mercato.


Fonti

Kämpfer, S., & Mutz, M. (2013). On the sunny side of life: Sunshine effects on life satisfaction. Social Indicators Research, 110, 579-595.

Silber, H., Stadtmüller, S., & Cernat, A. (2023). Comparing participation motives of professional and non-professional respondents. International Journal of Market Research, 14707853231166882.

 

 



Posted in Ricerca.

Pubblica la tua opinione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *