Earn money by answering our surveys

Register now!

Patrick Roger: i suoi negozi attirano irresistibilmente i clienti

Earn up to 50€ by participating in one of our paid market research.

Register now!

Alcuni negozi meritano una deviazione ma quelli di Patrick Roger sono tra questi. Sarei disposto a percorrere centinaia di chilometri per immergermi nell’atmosfera unica che emana ogni suo punto vendita. Non potevo quindi evitare di visitare quello del Marais a Parigi che la pandemia di Covid mi aveva privato. Questo negozio è un esempio per tutti i rivenditori perché fa sì che tutti i passanti diventino clienti. È qui che inizia l’esperienza del cliente del brand.

Il negozio si trova sulla rue des Archives 43. La zona vendita è occupata quasi interamente da un vasto tavolo in metallo (firmato da Patrick Roger) sormontato da un vassoio in vetro. I prodotti sono presentati tra questi 2 strati, in bella vista ma comunque protetti (intelligente). È, ovviamente, nei codici il colore del marchio.

Contrariamente a quanto si faceva nel punto vendita di Bruxelles, non è più possibile acquistare a peso (motivo di delusione notevole su Google per i clienti che sono patiti di un cioccolato specifico… come me 😞). D’ora in poi si potranno acquistare solo scatole già composte. Tutta colpa del Covid. Tuttavia, il cliente ha l’imbarazzo della scelta e, poiché tutto è buono, devi essere pignolo per non trovare qualcosa che ti piace.

patrick roger rue des archives marais Paris

Tornando alla decorazione del negozio, ciò che trovo sempre così straordinario da Patrick Roger è la sua capacità di reinventare il suo universo attorno ai suoi due colori preferiti. Non ci sono due negozi uguali e ognuno propone un’esperienza cliente unica basata su un’atmosfera e un arredamento mutevoli. Durante le mie visite di febbraio e marzo 2022, due enormi sculture di cioccolato, che senza dubbio celebrano il Carnevale, hanno inevitabilmente attirato l’attenzione dei passanti.

Patrick Roger è un genio del marketing nella sua capacità di utilizzare gli elementi visivi del suo punto vendita per attirare gli acquirenti e farli innamorare. Poiché l’altra caratteristica dei suoi negozi è questa superba e meticolosa disposizione dei prodotti, questa messa in scena è irresistibile. E una volta assaggiati i cioccolatini di Patrick Roger, non si può più tornare indietro.

Davanti ai miei occhi sono iniziate diverse esperienze di clienti. Sono entrati per curiosità, attratti dall’estetica del negozio, e se ne sono andati con un prodotto.

Tag:,

Author: Pierre-Nicolas Schwab

Pierre-Nicolas ha un dottorato in marketing e dirige l'agenzia di ricerche di mercato IntoTheMinds. I suoi principali campi di interesse sono BigData, e-commerce, commercio locale, HoReCa e logistica. È anche un ricercatore di marketing all'Université Libre de Bruxelles e serve come coach e formatore per diverse organizzazioni e istituzioni pubbliche. Può essere contattato via email, Linkedin o per telefono (+32 486 42 79 42)

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *