Earn money by answering our surveys

Register now!

La svolta di Oliba nel mercato della birra nel 2022

Earn up to 50€ by participating in one of our paid market research.

Register now!

Continuiamo con Oliba il nostro tour tra le aziende più innovative del settore alimentare. Questo attore spagnolo nel mercato della birra ha sviluppato un metodo unico per preparare queste bevande. Le olive dei Pirenei sono ciò che rende la loro composizione unica e gustosa! Prodotti naturali, senza glutine e senza conservanti con una forte coscienza ecologica incuriosiranno gli amanti della birra. Scopri i segreti del produttore che fa scalpore tra i suoi colleghi in un settore che promette una crescita significativa.

Oliba e il mercato della birra nel 2022

  • Questa azienda catalana è la prima ad utilizzare le olive nelle sue birre
  • È la vincitrice del Premio SIAL Innovazione 2022
  • Il suo spettacolare arrivo nel settore è un esempio da seguire per qualsiasi struttura con ambizioni internazionali
  • Con un aumento di 61,6 miliardi di dollari, il mercato europeo della birra beneficerà di una fenomenale ripresa entro tre anni
  • 37%: l’aumento previsto del valore del segmento birra analcolica tra il 2022 e il 2025
  • 70%: l’importanza del consumo di birra in volume da casa lascerà poco spazio a bar e ristoranti nel 2025

Sommario


Oliba innova nel mercato della birra

Situato a circa 150 chilometri da Barcellona, Oliba sta reinventando il birrificio. In effetti, il produttore catalano utilizza un nuovo processo per preparare le sue bevande. Oltre al luppolo e al malto, la firma “made in Oliba” consiste nell’aggiungere alla sua ricetta diverse varietà di olive. È abbastanza semplice: Oliba è l’unico attore nel mercato della birra a realizzare i suoi prodotti in questo modo.

Oliba green beer - SIAL innovation 2022

Oliba è una confezione unica e un aspetto visivo originale per una birra

Si nota già il posizionamento unico adottato dall’azienda. Oggi l’azienda propone due varietà di bevande: “The Original One” e “The Empeltre One”. Questi nomi di prodotti riflettono un’immagine di marca selettiva ed elegante. La principale differenza tra queste due birre risiede nell’elenco degli ingredienti. Infatti, “The Empeltre One” si distingue per la sua composizione a base di empeltre, una delle olive più famose d’Aragona.

È sicuramente per tutti questi motivi che il marchio ha ricevuto un importante riconoscimento al SIAL 2022. Oliba e “The Empeltre One” sono i vincitori del SIAL Innovation 2022 Award nella categoria bevande alcoliche!

La giuria ha insistito per assegnare questo premio a The Empeltre One per “l’originalità della composizione”.


Come adattarsi alle tendenze del mercato della birra?

La nostra visita al SIAL 2022 ci permette di identificare diversi fenomeni di consumo specifici del settore agroalimentare. Questi includono la produzione locale, l’alimentazione “free” e il rispetto per l’ambiente. Il mercato della birra non fa eccezione a queste regole, e nemmeno Oliba. La struttura catalana incorpora tutti questi valori nella sua identità di marca:

  • Personalità locale: Oliba seleziona solo ingredienti dalle montagne dei Pirenei.
  • Cultura del “free”: Le sue birre non contengono né glutine né conservanti. Si rivolgeranno quindi ai consumatori preoccupati per gli ingredienti dei loro prodotti preferiti.
  • Sensibilità ambientale: il marchio comunica molto della sua vicinanza alla natura. I suoi social network sono pieni di contenuti che vanno in questa direzione. Per andare oltre, la scelta del verde, colore predominante nell’aspetto visivo del brand, non è di poco conto. Ricorda la sua associazione con l’ecologia.
Oliba green beer - SIAL innovation 2022

Iván Caelles Colomes, CEO di Oliba

Infine, il birraio spagnolo è totalmente aggiornato per due motivi. Innanzitutto, è stata notata la sua apparizione sul mercato della birra alla fine del 2020. In questo contesto, Oliba ha rilasciato video spettacolari per accompagnare il suo lancio. Questa strategia di comunicazione incoraggia fortemente il passaparola: un buon esempio di viral marketing. Poi l’azienda ha capito subito che un business con una dimensione internazionale non poteva che favorire una crescita forte e rapida. Oliba è presente in tutta Europa, Asia e America in meno di due anni!

Le loro campagne pubblicitarie sono innovative quanto i loro prodotti (fonte: canale YouTube di Oliba)


Le prospettive per il mercato europeo nel 2022

Oliba non ha sbagliato a specializzarsi nella produzione di birre innovative. Il mercato della birra dovrebbe crescere rapidamente nei prossimi anni. Grazie ai dati raccolti su Statista, possiamo evidenziare l’esistenza di tre fenomeni importanti in questo settore:

  • Ripresa del business: dopo un valore di mercato della birra stagnante a causa della pandemia, il settore prospetta una forte crescita. Il tasso di crescita annuale composto (2022-2025) promette un aumento di 61,6 miliardi di dollari nel mercato!
  • Ascesa delle birre analcoliche: crescendo quasi costantemente dal 2012, il settore della birra analcolica ha un brillante futuro davanti a sé. Per essere precisi, il settore può aspettarsi di crescere di circa il 37% entro il 2025.
  • Consumo domestico: il fenomeno non calerà, anzi il contrario. Tta tre anni, il consumo domestico di birra rappresenterà il 40% della spesa e il 70% del consumo in volume.

Di seguito è riportato un grafico che riassume i dati di mercato per il mercato europeo della birra. I dati vanno dal 2012 al 2025, con valori contati in miliardi di dollari.

european-beer-market

 

Tag:

Author: Pierre-Nicolas Schwab

Pierre-Nicolas ha un dottorato in marketing e dirige l'agenzia di ricerche di mercato IntoTheMinds. I suoi principali campi di interesse sono BigData, e-commerce, commercio locale, HoReCa e logistica. È anche un ricercatore di marketing all'Université Libre de Bruxelles e serve come coach e formatore per diverse organizzazioni e istituzioni pubbliche. Può essere contattato via email, Linkedin o per telefono (+32 486 42 79 42)

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *