Earn money by answering our surveys

Register now!

8 esempi di realtà aumentata per il marketing

Earn up to 50€ by participating in one of our paid market research.

Register now!

La realtà aumentata è un progresso tecnologico che offre alle aziende reali opportunità di marketing. Eppure, sono in pochi ad usarla. Nell’articolo di oggi proponiamo 8 esempi di progetti di marketing basati sulla realtà aumentata, che hanno dei punti in comune: creare un’unica esperienza del cliente e supportare una strategia di differenziazione.

1. Pizza Hut

Il principio

Giocate a Pac-Man con le scatole della Pizza Hut.

Come funziona?

Scansionate il codice QR sulla scatola della pizza con il vostro cellulare. Verrete poi reindirizzati al sito web pacman.hutarcade.com. Grazie alla realtà aumentata compariranno i personaggi ed è possibile giocare in 3D mentre si mangia la pizza.

Analisi di mercato

La realtà aumentata permette di valorizzare un packaging che altrimenti avreste gettato. Il packaging è anche l’identità visiva del marchio, che estende il contatto con il consumatore. Inoltre, l’esperienza di realtà aumentata crea un’associazione commemorativa tra il marchio e il momento del gioco, che può essere utile a Pizza Hut per fidelizzare i clienti. Sulla base dello stesso principio, possiamo immaginare altri giochi che faranno venire voglia al cliente di “raccogliere” le scatole e lo incoraggeranno a fare un nuovo ordine.

Source: Pizza Hut

2. Korea Baseball Organization

Il principio

Durante la nuova stagione del campionato di baseball coreano, un drago in realtà aumentata è apparso in uno stadio della Corea del Sud.

Come funziona?

Per vedere il drago, gli utenti dovevano puntare i loro telefoni verso lo stadio. Essi hanno potuto vedere il drago sputare fuoco, volare e graffiare la struttura dello stadio in diretta dal proprio telefono e dalla TV.

Analisi di mercato

In questo esempio, la realtà aumentata offre un’esperienza unica e un ricordo memorabile. Si può immaginare che anche altre società sportive potrebbero seguire il trend proponendo questo servizio. In un mondo sempre più digitalizzato, gli eventi sportivi sono soggetti alla concorrenza di altri media, ed è quindi necessario offrire “sensazioni” per attirare i clienti allo stadio. La realtà aumentata, soprattutto se in ogni gioco possono essere offerte esperienze diverse, permette questa impresa. Oltre ad attirare i soliti spettatori, potrebbe anche attrarre una nuova popolazione in cerca di intrattenimento multisensoriale.

 

3. Adidas

Il principio

Provate il vostro nuovo paio di scarpe usando la realtà aumentata.

Come funziona?

Gli utenti dovrebbero aprire l’app e provare le scarpe. Quindi l’utente viene proiettato nel laboratorio dell’Adidas. Tutto quello che dovete fare è puntare la fotocamera sui vostri piedi per vedere apparire le scarpe selezionate sui vostri piedi. È anche possibile cambiare il colore in tempo reale.

Analisi di mercato

Questo servizio consente ai consumatori di risparmiare tempo, poiché permette loro di sapere istantaneamente se il paio di scarpe e i colori corrispondono. Inoltre, offre il vantaggio di non doversi togliere e provare più paia di scarpe. Al di là dell’aspetto divertente, possiamo sicuramente immaginare che questo servizio diventerà un must per tutti.

 

4. Burger King

Il principio

Masterizzate gli annunci della concorrenza tramite l’app Burger King.

Come funziona?

Mettetevi di fronte a un annuncio pubblicitario e contemporaneamente andate sull’app Burger King e premete un pulsante. Catturando il poster tramite il telefono, l’app masterizza l’annuncio per far posto a un annuncio di Burger King.

Analisi di mercato

Quest’idea è geniale. È facile farsi coinvolgere dal gioco, soprattutto perché Burger King fidelizza i clienti offrendo un Whopper a tutti coloro che utilizzano questa app. L’operazione di guerriglia marketing è vincente, anche se la tecnologia non la rende alla portata di tutti.

 

5. Treasury Wine Estates

Il principio

Bottiglie di vino le cui etichette prendono vita per immergerci in una storia sorprendente.

Come funziona?

Tutto quello che dovete dovete è avere una bottiglia 19 Crimes in vostro possesso e poi catturare l’etichetta tramite il vostro telefono per scoprirne la storia. A seconda delle etichette, ci sono diversi personaggi e quindi diverse storie.

Analisi di mercato

Abbiamo analizzato in dettaglio il concetto di marketing di 19 Crimes in questo articolo. L’etichetta di una bottiglia di vino non trasmette di per sé alcuna emozione. È un elemento informativo e statico. L’idea di Treasury Wine Estates è stata quindi quella di trasformare questa etichetta in un mezzo esperienziale, che permettesse di creare un’emozione attraverso una storia. Applicando il principio a più bottiglie della stessa collezione, il produttore fa venire voglia ai clienti di provare le diverse bottiglie. La realtà aumentata viene quindi utilizzata come pretesto per reclutare nuovi clienti e i risultati sono stati al di sopra di ogni aspettativa.

 

6. Lego

Il principio

Fate apparire dei fantasmi.

Come funziona?

Una volta completata la costruzione del Lego, l’esperienza può essere estesa tramite un’applicazione che consente di catturare fantasmi ed ectoplasmi, risolvere enigmi e trovare tesori.

Analisi di mercato

L’idea di marketing è interessante, spinge il consumatore ad acquistare i Lego, a costruirli per scoprire finalmente cosa offre la realtà aumentata. L’esperienza si estende quindi oltre la costruzione stessa, che offre una miriade di possibilità di marketing.

 

7. Pepsi

Il principio

Sorprendete le persone che sono alla fermata del bus.

Come funziona?

Il pannello del display digitale è posto sul finestrino della fermata dell’autobus. Questo è dotato di una telecamera che consente di ritrasmettere l’immagine situata dietro questo pannello. Effetti incredibili, come meteoriti o mostri, verranno poi proiettati sul finestrino della fermata del bus.

Analisi di mercato

Pepsi propone qui un’operazione di pubblicità virale grazie alla realtà aumentata. L’effetto sorprendente incoraggia le “vittime” a condividere sui social network, a beneficio diretto del marchio. Un’operazione riuscita ma non alla portata di tutti. Ci ricorda un’altra operazione simile fatta a Londra e di cui abbiamo parlato qui.

 

8. Instagram

Il principio

Usate i filtri di Instagram in tempo reale.

Come funziona?

Non appena aprite la fotocamera di Instagram, vengono visualizzati diversi filtri. Basta selezionarli per percepire voi stessi con i filtri.

Analisi di mercato

Lo vediamo ogni giorno sui social media: i filtri sono diventati forse l’applicazione più popolare nella realtà aumentata.
I filtri sono ora utilizzati dai marchi per testare i prodotti cosmetici e utilizzare i social network come mezzo per il marketing.

Source: Pexels

Tag:,

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *