Earn money by answering our surveys

Register now!

LinkedIn: statistiche di coinvolgimento per paese e lingua

Earn up to 50€ by participating in one of our paid market research.

Register now!

Come varia il coinvolgimento su LinkedIn in base alla lingua e al paese? A livello globale, il 71,06% dei post di LinkedIn non ricevono commenti e il 24,39% non ricevono like. Grazie all’analisi di 4,599 milioni di post di LinkedIn abbiamo una visione oggettiva delle differenze essenziali che esistono. I dati provengono da un dataset messo a disposizione da Linkalyze. La preparazione dei dati è stata realizzata con Anatella (Timi) e la visualizzazione con Tableau.

Se siete interessati a questi risultati, non esitate ad iscrivervi alla mia newsletter, sulla quale pubblico altre statistiche inedite. Per iscrivervi, non dovrete far altro che inserire il vostro indirizzo email qui sotto. Non dimenticate di confermare il link che vi è stato inviato per email, altrimenti non potrò inviarvi i miei ultimi risultati.

Alcune statistiche sui commenti e i Mi piace su LinkedIn

  • Il 71,06% dei post su LinkedIn non riceve commenti
  • Il 24,39% dei post su LinkedIn non riceve alcun “mi piace”
  • Il 47,23% dei post in finlandese non riceve alcun commento contro il 75,82% in arabo
  • In inglese, il 24,58% dei post di LinkedIn non riceve alcun “mi piace” e il 17,57% riceve 20 o più “mi piace”.
  • Solo il 14,86% dei post francesi riceve 20 o più “mi piace” su LinkedIn
  • La lingua che riceve meno like/commenti è il francese: 2,1 commenti e 17,8 like in media
  • Ci sono 4 volte più post in arabo che non ricevono like rispetto ai post in finlandese.
  • Negli Stati Uniti, un post su LinkedIn riceve in media 29 “mi piace” e 4,1 commenti

Qual è il numero medio di “Mi piace” e di commenti per ogni post su LinkedIn?

Il numero medio di Mi piace e di commenti varia notevolmente a seconda della lingua. Nel nostro dataset, abbiamo trovato post di LinkedIn in 15 lingue. La figura qui sotto mostra i risultati. Il ceco è la lingua meno rappresentata con 6256 post, e l’inglese la più rappresentata con 2.556.617 post.

Come possiamo vedere, il francese è la lingua per la quale i post di LinkedIn ottengono in media il minor numero di like: 2,1 commenti e 17,8 like. L’indonesiano è all’altra estremità dello spettro, con 8,7 commenti e 48,5 “mi piace”.

Distribuzione per lingua del numero di commenti su LinkedIn

L’analisi della distribuzione dei commenti per lingua offre una lettura diversa del fenomeno. Indipendentemente dalla lingua, la maggior parte dei post di LinkedIn non riceve alcun commento. Ma questa realtà differisce a seconda della lingua, come si può vedere nel grafico qui sotto (in rosso, la percentuale di post su LinkedIn che non ricevono commenti; in verde, quella che ne riceve più di 20).
Si possono osservare differenze di 30 punti tra il finlandese, il ceco e lo svedese da una parte e il francese, l’inglese o lo spagnolo dall’altra.

Distribuzione per lingua del numero di Mi piace su LinkedIn

Le disparità per lingua sono osservabili anche per i Like. La differenza è particolarmente evidente tra l’arabo e il finlandese.
In inglese, francese e spagnolo, quasi 1/4 dei post non ottiene alcun “mi piace”, un rapporto che viene superato solo dai post in arabo (33,16%).

In quali paesi si ottengono più like su LinkedIn?

Non tutti i paesi sono uguali in termini di like su LinkedIn. Ecco cosa ho scoperto analizzando i risultati per i 193 paesi del dataset.
Per astrarre i dati estremi in alcuni micro territori, ho scelto di rappresentare i dati come quartili. In altre parole, i dati sono stati normalizzati e poi assegnati a un segmento in base al loro valore.
Questa visualizzazione per quartili è utile quando alcuni valori estremi (outliers) “cancellano” le differenze che possono esistere. Per una discussione completa sull’argomento, vi rimando a questo articolo.

Questa mappa ci permette di visualizzare a quale quartile appartiene ogni paese. Diventando così consapevoli delle differenze tra i territori in termini di like.

In quali paesi i post di LinkedIn sono più commentati?

Abbiamo ripetuto la stessa analisi con il numero medio di commenti su LinkedIn, e come potete vedere, tra le due mappe appaiono alcune differenze. Con 3,3 commenti in media su ogni post di LinkedIn, la Russia è, per esempio, nel primo quartile mentre è nel secondo quartile per i like (10 like in media per post).



Statistiche sui commenti e i “mi piace” per paese

Infine, propongo di visualizzare su un “scatter plot” la posizione di ogni paese per quanto riguarda il numero medio di like e commenti.
Ho dovuto eliminare alcuni valori estremi (Isole Vergini, Tonga, Belize) affinché il grafico sia utilizzabile.
Per ogni paese del mondo, è possibile accedere alle statistiche per i post di LinkedIn pubblicati. Il loro codice ISO indica i paesi. Cliccate sull’immagine per ingrandirla.

 

Tag:

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *